Lamborghini Centenario: 770 CV in onore di Ferruccio (VIDEO)

Lamborghini Centenario
Lamborghini Centenario (©Getty Images)

Al Salone dell’Auto di Ginevra sono esposte tante vetture bellissime e dalle alte prestazioni, tra queste spicca sicuramente anche la Lamborghini Centenario. Si tratta di un modello realizzato per celebrare i 100 anni dalla nascita di Ferruccio Lamborghini, il fondatore nel 1963 della storica casa automobilistica italiano scomparso nel 1993 a 76 anni. L’azienda ha subito quattro cambiamenti di proprietà prima di divenire poi dell’Audi nel 1998.

Sicuramente il creatore del famoso marchio apprezzerebbe la nuova automobile che è stata realizzata in suo onore. Ne sono stati realizzati solamente 40 esemplari, 20 coupé e 20 roadster, e sono già stati venduti. Un’edizione limitata, dunque, già andata a ruba. Il prezzo fissato, tasse di omologazione escluse, era di 1,75 milioni di euro. Cifra non accessibile a tutti. Per quanto riguarda l’Italia, la spesa si sarebbe aggirata sui 2,135 milioni di euro totali.

 

Lamborghini Centenario: la più potente di sempre

La Lamborghini Centenario monta un motore V12 aspirato da 6,5 litri e con 770 Cavalli, il più potente mai costruito dalla casa di Sant’Agata Bolognese. Possiede ben 70 CV in più rispetto alla Aventador, esemplare sulla quale è in parte basata questa nuova creazione dell’azienda italiana. Ha una coppia massima di 690 Nm. Accelera da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi; mentre da 0 a 200 in 8,6. In frenata passa da 100 a 0 km/h nello spazio di 30 metri.

Possiede monoscocca in fibra di carbonio con telaio anteriore e posteriore in alluminio ed esterni sempre in fibra di carbonio. Il peso a secco è di 1.520 kg. Il rapporto peso-potenza si attesta sui 1,97 kg/CV. La trazione è integrale.

Specchi retrovisori esterni sono riscaldati, regolabili e ripiegabili elettricamente. Lo spoiler idraulico posteriore è regolabile in tre posizioni. Vi sono poi numerose prese d’aria sia all’anteriore che al posteriore. I cerchi, forgiati e fresati in alluminio, misurano 20 pollici davanti e 21 pollici dietro.

Lo sterzo invece presenta 3 differenti impostazioni servotronic dipendenti dalla modalità di guida selezionata, accoppiato al Lamborghini Dynamic Steering (LDS) e all’asse posteriore sterzante (RWS). L’abitacolo della Lamborghini Centenario dispone di un sistema multimediale con protocollo Apple CarPlay, schermo da 10,1 pollici e connettività internet.

 

Di seguito il video di questo straordinario esemplare.