Wohnwagon: la mini-casa delle meraviglie (VIDEO)

(foto dal Web)
(foto dal Web)

 

Un micro capolavoro di sostenibilità, a base di fotovoltaico, biomassa, fitodepurazione e materiali naturali. Sono queste le caratteristiche della mini casa off-grid austriaca Wohnwagon.

 

Piccola ma completa

Viene dall’Austria, si chiama Wohnwagon (che vuol dire “carro vivente”) ed è la mini casa off-grid più interessante del momento. Il motivo è presto detto: si tratta di una micro abitazione mobile, realizzata al 100% con materiali naturali, fotovoltaica, predisposta per lo sfruttamento dell’acqua piovana e – last but not least – dotata di un impianto di fitodepurazione.

In appena 25 metri quadrati – le “misure” sono infatti 10 per 2,5 metri – Wohnwagon riesce a incastrare tutte le comodità di una residenza di lusso. Come accennato, l’autosufficienza dalla rete è ottenuta con l’impianto fotovoltaico in copertura associato a una stufa a biomassa legnosa, mentre l’acqua piovana viene immagazzinata nella cisterna della copertura. La caratteristica più interessante di questo micro appartamento è però il tetto verde, che attraverso il processo di fitodepurazione depura le acque grigie e le rende riutilizzabili in bagno od in cucina. Un piccolo orto pensile completa la sostenibilità della piccola casa su ruote. La vegetazione in copertura svolge anche l’importante funzione di isolare l’involucro, restituire ossigeno all’atmosfera e armonizzarsi perfettamente con la natura circostante.

L’azienda austriaca ha naturalmente utilizzato materiali sostenibili per realizzare questa mini casa delle meraviglie: legno di larice all’esterno, legno di abete per il nucleo e intonaco di argilla all’interno. I complementi d’arredo sono tutti in legno e oltre a bagno, cucina, studio e camera da letto nei 25 mq della Wohnwagon trova posto anche un letto estraibile per gli ospiti.

Insomma, questa mini-casa è una soluzione ideale per chi desidera trascorrere vacanze “sostenibili” lontano dal caos e dallo stress cittadini. Realizzata su ordinazione, viene proposta a un prezzo che oscilla tra i 40.000 ed i 90.000 euro. E chi volesse solamente vivere un’esperienza a stretto contatto con la natura può provare la Wohnwagon in Carinzia nello Seinerzeit Hotel. Alzi la mano chi non ci sta facendo un pensierino…