Ferrari F60 sulle nevi di Livigno, show di Giancarlo Fisichella

photo da video
photo da video
Giancarlo Fisichella, collaudatore della Ferrari con mansioni sportive e commerciali, ha fatto un giro sulle nevi a Livigno, ma non sugli sci come un qualsiasi turista invernale, ma a bordo di una F60 in occasione di uno show organizzato dalla Casa di Maranello.

I tanti appassionati del Cavallino non sono hanno potuto godersi la neve di Livigno ma hanno potuto ammirare la monoposto destreggiarsi in accelerazioni, testacoda, derapate e pit stop, su un percorso ricavato appositamente per la kermesse Ferrari. A guidare la F60 c’era il pilota romano che, dopo aver fatto un salto nell’esclusiva boutique di Hublot, che insieme a Kaspersky è stato promotore dell’evento di giovedì, ha incontrato ospiti e giornalisti prima di scorrazzare sulle nevi con la Ferrari.

“E’ stata un’esperienza incredibile, perché tutto il paese si è fermato per poter assistere a questa esibizione” ha dichiarato Fisichella, che ha confessato di non essere andato oltre la terza marcia. Dopo aver affrontato il tracciato innevato ha fatto un giro per la via principale del paese rendendo omaggio alle tante persone accorse per l’evento “Scuderia Ferrari On Ice”. La F60 dotata di motore V8 e capace di erogare 800 CV è stata equipaggiata con pneumatici chiodati Sottozero Pirelli, dotate di 610 chiodi per ciascuna gomma.

Lo start è avvenuto alle ore 16:00 quando a Livigno il termometro segnava -3°C e il circuito su cui si è svolto lo show è stato propedeuticamente bagnato e spianato dai mezzi battipista. Non molti giorni fa Max Verstappen ha vissuto un’esperienza simile al volante della sua RB7 sulle nevi di Kitzbuhel, offrendo uno spettacolo imperdibile. Di seguito il video caricato sul canale YouTube ufficiale della Ferrari.