F1, Felipe Massa: “Mercedes potrebbe dominare ancora”

Felipe Massa
Felipe Massa (© Getty Images)

La Williams ha vissuto un 2015 sotto le aspettative, facendosi superare dalla Ferrari in quanto a competitività e vedendo aumentare il gap dalla Mercedes. L’obiettivo di Felipe Massa e Valtteri Bottas, oltre che del team intero, per il campionato di Formula1 2016 sarà ovviamente quello di migliorare per provare a essere abbastanza costantemente sul podio e magari riuscire a riconquistare una vittoria che manca da parecchi anni.

Felipe Massa ai microfoni di Globoesporte si è così espresso in merito al potenziale della sua monoposto dopo i primi test svolti a Barcellona in settimana: “Mi sembra migliorata rispetto allo scorso anno, ma non so se sarà più veloce di Ferrari e Mercedes. Spero di poter lottare con la Ferrari quest’anno. Con la Mercedes? Non lo so, sono molto forti. Ci sono molte possibilità di vedere un altro campionato con un solo team protagonista”.

Il pilota brasiliano non esclude che la scuderia di Stoccarda possa dominare la F1 anche nel 2016, così come avvenuto nei due anni precedenti. A Barcellona i tedeschi hanno macinato un numero di giri e di chilometri impressionanti, quasi il doppio di quelli percorsi dalla Ferrari per esempio. Sembrano ancora favoriti d’obbligo e il rischio è quello di vedere ancora un Mondiale dall’esito quasi scontato.

Felipe Massa ha avuto modo di osservare molto attentamente in pista la Mercedes e ne è rimasto impressionato: “E’ una monoposto competitiva, è veloce, non scivola, in frenata non va al bloccaggio degli pneumatici. Non sembra esserci qualcosa di sbagliato e appare anche molto semplice da guidare”. Una macchina praticamente perfetta quella di Lewis Hamilton e Nico Rosberg, due che il titolo se lo giocheranno sicuramente. Rimane da vedere se anche altri saranno della partita.