MotoGP, Ciabatti: “Ducati interessata a Lorenzo e Marquez”

Paolo Ciabatti
Paolo Ciabatti (©getty images)

Paolo Ciabatti, Direttore Sportivo Ducati Corse, non nasconde che il team di Borgo Panigale sta cercando di convincere Jorge Lorenzo o Marc Marquez a passare in sella alla Rossa. Un’operazione difficile, ma forse non impossibile.

I contratti di molti piloti della MotoGP sono in scadenza a fine 2016 e tutto ruoterà intorno alle decisioni dei top rider. Il campione in carica Jorge Lorenzo proseguirà quasi certamente la sua avventura con Movistar Yamaha e la Ducati dovrà guardare altrove se ha intenzione di cambiare uno dei due Andrea per il 2017.

Pochi giorni fa Jorge Lorenzo ha ribadito di voler proseguire e chiudere la carriera con la Casa di Iwata, chiudendo le porte ai richiami della Ducati e passando la “patata bollente” del mercato piloti in mano a Valentino Rossi, che deciderà nei prossimi mesi se proseguire la carriera in classe regina o mettere la parola fine alla sua leggendaria carriera. Il Dottore ha recentemente compiuto 37 anni, ma nelle prime uscite prestagionali ha dimostrato di poter tenere il ritmo dei big e tentare la scalata al decimo titolo mondiale. Al 90% sembra destinato a proseguire fino alla storica età di 39 anni.

In casa Ducati forse sarà difficile rivedere confermati Andrea Dovizioso e Andrea Iannone, dopo che il pilota forlivese nel 2015 ha girato al di sotto delle aspettative. L’ingresso di Casey Stoner e il suo incredibile debutto da collaudatore a Sepang ha alzato l’asticella delle possibilità del team di Borgo Panigale. Il Dovi potrebbe decidere di cambiare aria e, perchè no, ritornare nel team Honda tra i satelliti. Ipotesi al momento infondate, pure speculazioni da mercato, che attendono conferma dalle prestazioni in pista dei prossimi mesi, anche se dietro le quinte si intessono colloqui e proposte…

 

Ducati incontra Marquez e Lorenzo

Paolo Ciabatti, Team Manager della Ducati, ha lasciato intendere in un’intervista a Speedweek.com che è in atto un nuovo tentativo di convincimento su Jorge Lorenzo e non è escluso che una ricca offerta possa attirare Marc Marquez verso la Rossa.

“I nostri piloti sono estremamente veloci, ma se si guarda la classifica ci sono quattro piloti che hanno reso meglio – ha detto Ciabatti -. Rossi possiamo dimenticarcelo per i motivi noti. Il suo collegamento alla Yamaha è molto forte, l’esperienza con la Ducati non è stata particolarmente positiva. Dani [Pedrosa] è un grande pilota, ma ha trascorso tutta la sua carriera con la Honda. Se si guarda ai piloti che possono vincere la Coppa del Mondo, e sono disponibili, restano Lorenzo e Marquez. Sarebbe assurdo dire che non ci interessano”.