Volvo: dal 2017 auto apribili con lo smartphone

Volvo logo
Volvo logo (©Getty Images)

La Volvo dice addio alle chiavi. Dal 2017, infatti, chi vorrà acquistare un’automobile della storica casa svedese avrà a disposizione un’applicazione per smartphone con la quale poterla aprire. Si passerà da una chiave fisica a una digitale, quindi.

Si tratta di una vera e propria rivoluzione e la tecnologia che verrà applicata sarà presentata al Mobile World Congress di Barcellona. Il nuovo sistema di apertura della vettura prevede la connessione via Bluetooth. L’applicazione, sviluppata dalla Volvo stessa, consentirà di eseguire tutte quelle operazioni che era possibile svolgere con la chiave fisica. Dunque mettere in moto il mezzo, bloccare o sbloccare le portiere, aprire il bagagliaio. La specificità starà poi nel poter gestire più di una chiave digitale attraverso l’applicazione, consentendo di accedere a diverse vetture Volvo localizzate in luoghi differenti.

I proprietari di automobili  del marchio svedese potranno utilizzare il loro smartphone per inviare la chiave digitale ad altre persone, permettendo dunque loro di guidare la macchina. Henrik Green, Responsabile della strategia prodotto Volvo, ha spiegato l’importanza di questa innovazione: “La chiave digitale ha la potenzialità di cambiare radicalmente la modalità di accesso e di condivisione di una Volvo – riporta l’agenzia Ansa – invece che rimanere ferme in un parcheggio per un giorno intero, le auto potrebbero essere usate più spesso da chiunque il proprietario voglia”.

La nota casa automobilista nel 2017 metterà sul mercato i primi esemplari dotati della nuova tecnologia con chiave digitale. Si tratterà di un numero limitato di modelli, anche per vedere quali riscontri ci saranno da parte dei clienti; se la novità sarà apprezza oppure no. In caso di risposta affermativa, partirà una produzione più numerosa di vetture dello stesso tipo. Per coloro che ne faranno richiesta, saranno comunque ancora a disposizioni le classiche chiavi fisiche. Qualcuno, magari avanti con gli anni, preferirà non cambiare metodo.