F4: Mick Schumacher firma con Prema

Mick Schumacher (© Getty Images)
Mick Schumacher (© Getty Images)

 

Mick Schumacher, figlio del figlio del 7 volte campione del mondo di F1 Michael, continuerà la sua avventura in Formula 4 con la Prema. Le due parti hanno appena raggiunto un accordo in questo senso, anche se non è stato deciso se il giovane correrà in Italia o in Germania.

 

Una nuova sfida

Il team Prema ha annunciato che per la stagione 2016 della F4 schiererà in pista Mick Schumacher, figlio del grande Michael. Il 16enne tedesco affronterà per il secondo anno la categoria che lo ha visto protagonista nel 2015, dove in Germania ha messo a segno una vittoria, un terzo posto e vari piazzamenti in top 10. Non è ancora stato reso noto se il giovane parteciperà al campionato tedesco o a quello italiano.

Schumacher junior affiancherà nella squadra di Angelo Rosin i già annunciati Juan Manuel Correa e Juri Vips. “Sono orgoglioso di poter accogliere nel nostro team Mick Schumacher, un pilota in crescita e che vanta già un anno di esperienza nella F4 – ha detto il team principal Angelo Rosin – . Nel 2015, al debutto in monoposto, ha dimostrato subito di poter puntare a risultati importanti. Lo abbiamo seguito con attenzione perché rappresentava il prospetto tipico della Prema essendo un ragazzo veloce, grintoso, intelligente, che non disdegna di lavorare a lungo col team per trovare la necessaria competitività”.

Anche il figlio d’arte ha preso la parola dopo l’ufficializzazione dell’accordo: “Prema è per me il migliore step nel percorso di formazione per diventare un pilota completo. Il team è esperto, disponibile e tutti sono molto motivati nel lavorare insieme ai piloti; in più c’è Angelo che segue ogni dettaglio. E’ molto piacevole lavorare con il team e non vedo l’ora di affrontare questa nuova challenge condividendo questa esperienza insieme. Sono molto onorato di fare parte di Prema”. Papà Michael ne sarà sicuramente soddisfatto.