Tetrahedron, il super yacht che “vola” sull’acqua (VIDEO)

(foto dal web)
(foto dal web)

 

Un superyacht di lusso dalle sembianze di una navicella spaziale per alieni. O, meglio ancora, una piramide volante che “levita” sul mare grazie a un pilastro verticale attaccato a uno scafo sommerso a forma di siluro ed è in grado di raggiungere una velocità massima di 75 km/h. Si chiama Tetrahedron Super Yacht e vanta spaziose terrazze, una sala ristorante all’aperto e giochi acquatici per gli ospiti.

 

Una piramide tra le onde

Con una sovrastruttura a forma di piramide che sembra volare a filo d’acqua, questo innovativo superyacht di lusso sembra venuto dallo spazio, anziché dall’oceano. Ma il futuristico Tetrahedron Super Yacht, disegnato dall’architetto londinese Jonathan Schwinge, non rinuncia a nessuno dei dettagli esclusivi che ci si aspetta di trovare su una nave del valore di svariati milioni di euro. E al tempo stesso è estremamente solido affidabile, potendo affrontare il mare anche nelle condizioni più ostili, con l’altezza dall’acqua che varia a seconda della velocità.

Realizzato in fibra di carbonio e acciaio inossidabile duplex, il Tetrahedron Super Yacht può accogliere sei passeggeri e un equipaggio di quattro persone all’interno di una “piramide” lunga circa 22 metri. Quanto al prezzo, sarà reso noto solo se – come molti sperano – il concept verrà messo in produzione.

 

&

SCHWINGE Tetrahedron Superyacht from EYELEVEL on Vimeo.

nbsp;