F1, Toto Wolff: “Mercedes lavora nella giusta direzione”

Toto Wolff
Toto Wolff (©Getty Images)

La Mercedes è senza dubbio la favorita per la vittoria nel campionato di Formula1 2016. Toto Wolff e il suo team ne sono consapevoli, alla luce degli ultimi due anni di dominio, ma non c’è affatto la volontà di adagiarsi sugli allori.

La Ferrari e le altre scuderie hanno lavorato e continuano a lavorare per ridurre il gap dai tedeschi, però non è facile visto che anche quest’ultimi sono tutt’altro che fermi e vogliono continuare a vincere.

Toto Wolff, direttore esecutivo della Mercedes, ai microfoni di Auto Motor und Sport si è così espresso: “Se le regole rimangono invariate, è sempre più difficile guadagnare tempo sul giro. E’ importante garantire che la direzione di sviluppo sia corretta. A questo proposito, io sono ottimista sul fatto che stiamo andando nella giusta direzione”.

Il manager austriaco va poi nel dettaglio parlando della monoposto 2016: “La nostra macchina è un’evoluzione basata sul modello dello scorso anno con qualche concetto nuovo e interessante. Noi non siamo del tutto aperti a nuove vie di sviluppo, ma non siamo neppure super-conservatori. Cerchiamo equilibrio tra evoluzione e rivoluzione. In questa direzione abbiamo lavorato nell’autunno 2015”.

A fine febbraio partono i primi test di Barcellona e Toto Wolff indica quale sarà la tabella di lavoro del team: “Nella prima prova, al fine di raccogliere dati per verificare i valori della galleria del vento soprattutto a livello di raffreddamento e di idraulica, sarà importante fare tanti chilometri. Nel secondo test di Barcellona, ​​faremo un passo verso il tempo sul giro”.

Lewis Hamilton, vincitore degli ultimi due titoli, e Nico Rosberg, vicecampione 2014 e 2015, sono i favoriti per la vittoria del Mondiale e possono contare su una squadra molto competente e motivata a raggiungere nuovi importanti traguardi nel campionato di Formula1. Sarà una stagione da seguire, sperando si riveli interessante e spettacolare.