Amsterdam: mamma e bimbo salvati in extremis dall’annegamento (VIDEO)

(foto Youtube)
(foto Youtube)

 

 

Un’operazione di soccorso “in extremis” per salvare una donna e il suo bambino finiti dentro un canale di Amsterdam a bordo della loro auto. Solo grazie alla rapidità e all’abilità dei quattro soccorritori si è evitato che la famigliola affondasse nelle sue gelide acque assieme alla vettura nella iquale era rimasta intrappolata.

 

Tempismo perfetto

Le incredibili immagini che proponiamo ai lettori di Tuttomotoriweb mostrano la dinamica del “salvataggio”. Quattro uomini si sono tuffati in un canale di Amsterdam per salvare una donna e il suo bambino in procinto di affondare con la loro auto.

L’incidente è avvenuto lo scorso martedì, come riporta RTL Nieuws, e solo grazie al tempestivo intervento di quattro uomini che hanno assistito alla scena si è evitata la tragedia.

I soccorritori, pur non conoscendosi affatto, hanno dato un’ottima prova di affiatamento e sinergia nel gestire un’operazione così delicata.

Uno di loro, Ruben Abraham, ha detto ai giornalisti di non considerarsi un eroe. “Credo che qualsiasi persona di condizioni fisiche adeguate si sarebbe tuffata. E’ una reazione assolutamente naturale”, ha affermato. Il video sta letteralmente spopolando su Youtube: già conta più di 90.000 visualizzazioni.