Audi RS Q3 Performance, il Suv compatto da 270 km/h

Audi RS Q3 Performance
photo Audi Italia

 

Al prossimo Salone di Ginevra in programma dal 3 al 13 marzo la Casa degli Anelli presenterà la nuova Audi RS Q3 Performance, il Suv con prestazioni quasi da supercar che saprà attirare un’ampia fetta di pubblico internazionale.

Il Suv compatto Q3 si rigenera e trae nuova linfa vitale da questa versione estrema, equipaggiata con motore 5 cilindri da 2,5 litri capace di erogare 367 CV e 465 Nm di coppia abbinato al cambio automatico S Tronic a sette marce e alla trazione integrale Quattro, con uno scatto da 0 a 100 km/h in solo 4,4″ e una velocità massima di 270 km/h. L’erogazione della potenza, quindi, si dimostra eccellente a regimi molto bassi, e consente di godere di accelerazioni emozionanti fino ai 6.800 giri. L’edizione Performance sarà in vendita a partire dalla prossima estate e secondo i primi dati avrà un consumo medio che si attesta a 8,6 l/100 km e delle emissioni di CO2 ferme a quota 203 g/km.

Rispetto alla tradizionale Q3 questa versione ultra-sportiva presenta un assetto ribassato di 2 cm e tra gli optional vanta un sistema di sospensioni a controllo elettronico. Esternamente si contraddistingue per un design raffinato, la verniciatura in colore titanio opaco per la mascherina single frame, prese d’aria frontali integrate con logo quattro e flap laterali, cerchi opzionali da 20 pollici con design a 5 razze doppie a V in look titanio opaco torniti a specchio.

Lo spirito sportivo della Audi RS Q3 Performance si riflette anche all’interno dell’abitacolo grazie ai sedili in Alcantara/pelle di colore nero ed il logo RS Q3 sullo schienale anteriore, il volante multifunzionale in pelle RS, finiture della plancia in carbonio, pedaliera in acciaio inox, listelli sottoporta con inserti in alluminio e logo RS Q3. Inoltre il tetto panoramico apribile in vetro (opzionale) non solo renderà luminosa l’atmosfera, ma permetterà all’aria di rinfrescare l’abitacolo e rendere ancora più piacevole la guida.