Titanic II: una “replica” da 400 milioni sfiderà il mare

(foto da Bluestarline.com)
(foto da Bluestarline.com)

 

Una “replica” perfetta del Titanic che affondò un secolo fa per sfidare nuovamente il mare. Prodotta dalla Blue Star Line, sarà varata nel 2018 e venduta a quasi 400 milioni di euro.

 

Tutto (quasi) uguale a prima

Tra meno di due anni il Titanic tornerà a solcare i mari, idealmente, grazie alla replica del vascello messa a punto dalla Blue Star Line di Clive Palmer. Praticamente identico all’originale, il Titanic II si “smarca” dalla nave del 1912 solo nella misura in cui nell’ultimo secolo sono cambiate le regole per la navigazione. Inoltre, rispetto all’imbarcazione del disastro nautico, ci sarà il giusto numero di scialuppe di salvataggio e sistemi moderni per scongiurare ogni possibile rischio.

Lungo 270 metri, il Titanic II sarà alto 53, per un peso di 40.000 tonnellate. Sarà dotato di nove ponti, con 840 cabine e spazio per 2.400 passeggeri, che si aggiungono ai 900 uomini dell’equipaggio.

Non solo: a bordo della nave ci saranno anche una piscina, bagni turchi e palestre. Il primo viaggio inizierà a Jiangsu, nella Cina orientale, e si concluderà a Dubai. In questo non seguirà il “primo” Titanic, sulla rotta tra Southampton e New York. E , almeno questa volta, il viaggio avrà un lieto fine…

 

 

 

 

View post on imgur.com