Moto2 e Moto3, due giorni di test privati a Valencia

Romano Fenati (Getty Images)
Romano Fenati (©Getty Images)

Alcuni team di Moto2 e Moto3 scenderanno in pista l’11 il 12 febbraio sul circuito di Valencia per due giorni di test privati, prima dei test ufficiali in programma a Jerez de la Frontera il 2 marzo e in Qatar l’11 dello stesso mese. Intanto nei giorni scorsi il team Leopard Racing, campione in carica della Moto3, è già andato in pista al Montmelò anticipando tutti gli avversari con le uscite di Fabio Quartararo, Andrea Locatelli e Joan Mirò.

Giovedì e venerdì saranno due giorni di test privati per molti team delle serie inferiori del Motomondiale. La stagione 2016 è quasi alle porte e le squadre saranno impegnate nello sviluppo delle nuove moto e nella ricerca dei migliori assetti sul tracciato Ricardo Tormo di Valencia, là dove terminano i campionati di MotoGP, Moto2 e Moto3.

Le due giornate serviranno anche per dare a un certo numero di nuovi piloti la possibilità per prendere confidenza ulteriore con i loro team prima che la stagione vera e propria prenda il via il 20 marzo in Qatar. Ai test privati di Valencia prenderanno parte per la Moto2: Federal Oil Gresini Moto2 – Sam Lowes; Idemitsu Honda Team Asia – Ratthapark Wilairot, Takaaki Nakagami; Tech 3 Racing – Isaac Viñales, Xavi Vierge; Leopard Racing – Danny Kent, Miguel Oliveira; Dynavolt Intact GP – Jonas Folger, Sandro Cortese; Ajo Motorsport – Johann Zarco; Paginas Amarillas HP40 – Alex Rins.

Per la Moto3 saranno in pista: Ongetta-Rivacold – Niccolò Antonelli, Jules Danilo; Gresini Racing Moto3 – Fabio Di Giannantonio, Enea Bastianini; RW Racing GP BV – Livio Loi; Unità M7 SIC – Jakub Kornfeil, Adam Norrodin; Leopard Racing – Fabio Quartararo, Joan Miró, Andrea Locatelli; Red Bull KTM Ajo – Brad Binder, Bo Bendsneyder; RBA Racing Team – Gabriel Rodrigo, Juanfran Guevara; Sky Racing Team VR46 – Romano Fenati, Nicolò Bulega, Andrea Migno.