Audi gialla, i banditi “avvistati” su una Bmw nera

carabinieri-gazzella
(foto archivio)

 

I banditi dell’Audi gialla che fino a qualche giorno fa hanno terrorizzato il Nordest con le loro scorribande sarebbero stati avvistati su una Bmw nera nel Milanese.

 

Un nuovo capitolo

La “caccia” all’Audi gialla somiglia sempre più a una rincorsa senza fine. I tre banditi che da settimane terrorizzano il Nordest avrebbero infatti in mano una nuova potentissima auto: una Bmw nera.

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, i malviventi sarebbero stati avvistati a bordo del veicolo nero nei pressi del capoluogo meneghino. I Carabinieri avrebbero notato l’auto attribuita alla banda dell’Audi gialla vicino a Desio. I “banditi” al volante della vettura sarebbero stati tallonati in direzione Milano, ma dopo un veloce inseguimento gli agenti li avrebbero persi di vista.

Per la precisione, l’auto avvistata e subito associata alla banda è una Bmw nera station wagon serie rubata il 13 gennaio scorso. Dettaglio che lascia intendere come i malviventi abbiano famigliarità con la zona del Milanese. Come nel caso dell’Audi gialla rubata a Malpensa, infatti, anche il nuovo mezzo è scomparso a Milano, ma nei pressi di Porta Genova, a ridosso del centro della città.