Nick Mason compie 72 anni, compleanno in pista con LaFerrari (VIDEO)

Nick Mason
photo Facebook @Nick Mason Official

Nick Mason, ex batterista dei Pink Floyd, ha speso una fortuna per la sua collezione di auto che vanta una sessantina di Ferrari, tra cui una 250 GTO, una rarissima supercar Enzo acquistata ad un’asta e una recente LaFerrari. A bordo di quest’ultima ha deciso di festeggiare il suo 72° compleanno sul circuito di Goodwood, nei pressi di Chichester (Regno Unito).

Dopo l’esperienza leggendaria con i Pink Floyd, Nick Mason ha avuto il tempo di coltivare uno dei suoi hobby preferiti, correre in auto. Infatti possiede (tramite la sua società ‘Ten Tenths’) e guida diverse macchine d’epoca, ha partecipato anche alla 24 Ore di Le Mans ed è stato per alcuni anni membro della giuria del Concorso d’eleganza Villa d’Este, uno dei più prestigiosi concorsi di automobile.

Mercoledì 27 gennaio Nick Mason ha festeggiato il suo 72esimo compleanno in pista a bordo dell’ultima arrivata Ferrari LaFerrari, insieme ad un pilota professionista d’eccezione del calibro di Emanuele Pirro, che vanta ben cinque vittorie alla 24 Ore di Le Mans oltre ad altri prestigiosi premi. L’ex batterista ha dimostrato di avere ancora voglia di imparare nonostante l’età avanzata, consegnando le chiavi della sua supercar al campione romano, cercando di apprendere tutti i limiti della sua vettura.

Ricordiamo per dovere di cronaca che LaFerrari è una supersportiva ad alimentazione ibrida, presentata nel 2013 al Salone di Ginevra, spinta da un motore V12 da 6,2 litri capace di erogare 963 CV, per una velocità massima di oltre 350 km/h e uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi. Numeri che qualificano questo bolide come la Ferrari stradale più prestante della storia della Casa di Maranello. Il prezzo supera abbondantemente il milione di euro.