All’asta la Fiat 500L nera di Papa Francesco (FOTO)

La Fiat 500L che ha trasportato Papa Francesco in giro per Philadelphia verrà messa all’asta e il ricavato della vendita andrà in beneficenza per sostenere diverse iniziative benefiche da parte dell’Arcidiocesi locale. La vettura in questione è una delle due utilizzate dal Pontefice lo scorso mese di settembre, durante il suo viaggio negli Stati Uniti, insieme ad una Papamobile su base Jeep Wrangler con la quale ha salutato da vicino la folla di fedeli.

La Fiat 500L di colore nero che sarà messa all’asta ha la targa vaticana SCV1, è servita per trasportare il papa dalla base di Andrews (dove si è tenuto l’incontro con il presidente Obama) fino a Washington. La messa in vendita avverrà il 29 gennaio e la base d’asta prevista è di 30.000 dollari e prima di essere ceduta al fortunato acquirente verrà messa in esposizione dal 31 gennaio all’8 febbraio al Salone dell’auto di Filadelfia.

Ancora una volta papa Francesco ha privilegiato la semplicità di una vettura da città al posto di un lussuoso suv o di una limousine, come solitamente usano le grandi autorità. L’ennesima testimonianza di grande umiltà, un altro grande gesto che rende sempre più amato questo pontefice. Durante la sua visita a Filadelfia, Papa Francesco era sceso proprio da questa Fiat 500L ed aveva accarezzato, baciandolo sulla testa, un bambino di 10 anni sofferente di paralisi celebrale. Il ricavato dell’asta verrà devoluto per sostenere il locale Ospedale dei Bambini e, in particolare, per la divisione di neurologia infantile.

 

View post on imgur.com