MotoGP, ufficiale: Marc Marquez e VR46 Racing divorziano

Valentino Rossi e Marc Marquez
Valentino Rossi e Marc Marquez (© Getty Images)

Marc Marquez e la VR46 Racing hanno definitivamente sciolto ogni contratto relativo alla vendita dei prodotti legati al pilota spagnolo. La notizia era nell’aria da molte settimane, dopo quanto successo in pista tra Valentino Rossi e il fenomeno di Cervera, ma secondo Motorsport.com adesso è arrivata l’ufficialità.

Fino a pochi mesi fa il rapporto instaurato tra i due campioni della MotoGP sembrava inossidabile, con lo spagnolo della Honda ospite anche al Ranch di Tavullia e con complimenti reciproci in conferenza stampa e a distanza. Ma dal GP d’Australia all’ultimo a Valencia tutto è cambiato. Secondo la stampa britannica Marc Marquez avrebbe raggiunto un nuovo accordo con il Gruppo Pritelli che segue Jorge Lorenzo e altri piloti come Andrea Dovizioso, Andrea Iannone e Aleix Espargaro.

Al termine del Mondiale 2015 fu chiesto a Valentino se il contratto tra la sua azienda e il ‘Cabroncito‘ fosse a rischio e la risposta fu lapidaria: “Secondo voi?”. Il presunto “biscotto” in salsa spagnola è difficile da digerire per il nove volte campione del mondo e altre ripercussioni si avranno prossimamente. Intanto l’annuncio ufficiale del divorzio con VR46 dovrebbe arrivare a breve, prima dell’inizio dei test IRTA a Sepang in programma l’1 febbraio.

Un brutto colpo per chi sperava in un inizio di stagione con tutti i dissapori messi nel cassetto definitivamente. Il Motomondiale 2016 sarà una stagione tesa, a tratti cattiva, ricca di sorprese e colpi di scena che potrebbero destabilizzare l’atmosfera e rendere i circuiti un’autentica polveriera…