Marco Bezzecchi nuovo allievo della VR46 Riders Academy

Marco Bezzecchi
Marco Bezzecchi

Marco Bezzecchi, vincitore del titolo 2015 del Campionato Italiano Velocità, classe Moto3, è entrato ufficialmente a far parte della VR46 Riders Academy. Riminese, classe 1998, è l’undicesimo pilota ad accedere alla VR46 Riders Academy e presto prenderà ad allenarsi regolarmente al Ranch di Tavullia, dove seguirà un programma specifico, dopo essere stato invitato alla 100 km dei Campioni tenutasi il 10 gennaio scorso.

Marco Bezzecchi ha vinto il titolo CIV in sella alla sua Mahindra/Peugeot con sette vittorie e tre cadute su dieci gara e dal 2016 potrà cimentarsi nel CEV con il team Aspart, là dove nascono i piccoli grandi campioni del futuro che mirano al salto nel Motomondiale. E per lui inizia anche la nuova avventura sotto l’egida di Valentino Rossi.

Marco è l’undicesimo giovane pilota ad entrare nella nostra struttura” afferma Alessio Salucci, responsabile della VR46 Riders Academy – In lui, così come in tutti i suoi compagni, riconosciamo un talento e capacità sportive che aiuteremo a sviluppare grazie a programmi mirati. Benvenuto da parte mia e di tutto lo staff”.

“Sono felice ed emozionato, far parte della Riders Academy è un sogno che si realizza – ha dichiarato Marco Bezzecchi in una nota ufficiale -. Questa è un’occasione unica per imparare e crescere, e la sfrutterò al massimo. Voglio ringraziare tutte le persone della VR46 Riders Academy per questa possibilità: farò sempre del mio meglio per ripagare la loro fiducia. Non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi con tutti i miei compagni!”.

Marco Bezzecchi nel 2015 ha anche partecipato come wild card alla Moto3, quando è stato chiamato dal San Carlo Team Italia per disputare la gara sul circuito di Losail (Qatar) in sostituzione di Stefano Manzi, che non aveva ancora compiuto sedici anni, età minima per questa competizione. Una possibilità unica che spera possa ripetersi quanto prima!