Nuova DS3, svelata a Parigi l’ultima compatta francese

Nuova DS3
Nuova DS3 (Foto Twitter)

La nuova DS3 è stata svelata a sorpresa presso il famoso museo Louvre di Parigi. Originariamente avrebbe dovuto essere presentata al Salone di Ginevra (3-13 marzo 2016), ma è stato deciso di anticipare i tempi.

Il marchio premium francese DS ha stupito tutti mostrando la nuova compatta che rappresenta un distacco rispetto alla casa madre Citroen, dato che sull’automobile è presente un marchio indipendente e non il double chevron storico.

A livello di design la nuova DS3 si presenta molto attraente e innovativa. Il frontale è cambiato rispetto alla precedente versione e si può notare la griglia con con le ‘DS Wings’ cromate che si estendono orizzontalmente sotto i fari DS Led Vision. Questo modello è previsto anche in versione cabrio e prevede ben 78 combinazioni cromatiche diverse tra carrozzeria, tetto, capote, specchietti retrovisori, cerchi e rivestimenti dell’abitacolo.

Dando uno sguardo all’interno della nuova DS3 troviamo lo schermo Touch Pad 7” a colori di ultima generazione, che garantisce un’esperienza di guida sempre ad alta tecnologia con l’accesso a tutte le funzionalità dell’auto, dotata di i supporto MirrorLink e Apple CarPlay per utilizzare lo smartphone direttamente sul display della plancia. Per quanto riguarda la sicurezza va segnato che questa vettura possiede un sistema di frenata automatica Active City Brake per evitare anche tamponamenti a bassa velocità.

Per quanto concerne il motore, la nuova DS3 è dotata di un 3 cilindri turbo PureTech da 130 Cv con coppia di 230 Nm ed emissioni dichiarate di 105 g/km di Co2 e un consumo misto di 4,5 litri/100 km. E’ prevista anche una versione Performance della vettura con motore 1.6 benzina da 208 Cv e 300 Nm di coppia.