Ferrari, collezionisti le tengono in casa (FOTO e VIDEO)

Le Ferrari non sono macchine per tutti visto il loro valore in termini economici. I ricchi sono spinti per varie ragioni ad acquistare i bellissimi modelli prodotti dalla casa automobilistica di Maranello e c’è chi ha preso singolari decisioni.

Infatti ci sono dei collezionisti che non si sono accontentati di aver acquistato uno o più esemplari del Cavallino Rampante, ma hanno scelto di costruire la propria casa attorno a questi bolidi come fossero dei totem da esibire e in qualche modo venerare.

C’è ad esempio un appassionato dell’est Europa che nel suo salotto ha posizionato una straordinaria Ferrari LaFerrari nel salotto della propria abitazione tra divani e schermo al plasma. La vettura può arrivare al centro della casa grazie ad un’apertura nella parete esterna dotata di serranda a movimento elettrico.

Il disegnatore californiano Olger Schubert che, come descrive Architectural digest, ha realizzato uno speciale ponte lungo oltre tre metri per collegare il suo appartamento di Brentwood (a Los Angeles presso Hollywood) alla vicina strada, così da poter ‘parcheggiare’ in salotto la sua splendida Ferrari 512 BB del 1984. La rivista Architectural digest aveva rivelato il suo caso già anni fa. Per realizzare questo sogno l’uomo ci ha impiegato circa cinque anni spendendo 1 milione e mezzo di dollari.

Ad Hong Kong, invece, un collezionista di Sai Kung con l’aiuto dello specialista Millimeter Interior Design, ha progettato una modernissima abitazione in cui il garage destinato alla sua Ferrari ha le pareti di vetro e si affaccia sulla cucina living e sul salotto. Un parcheggio speciale con vista sul resto della casa.

https://www.youtube.com/watch?v=otfkBK5tek0