Lewis Hamilton: “La Formula 1 è come Star Wars”

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (© Getty Images)

Lewis Hamilton dopo la vittoria del terzo titolo mondiale di Formula 1 si gode ancora un po’ di relax prima di ritornare in pista con la sua Mercedes. Il pilota inglese sa di essere il favorito anche nella stagione 2016, ma in attesa dei primi test va in giro per il mondo fra tigri bianche e sogni nello spazio.

Dopo sei stagioni alla guida della McLaren, Hamilton si appresta a correre la sua quarta annata con le Frecce d’Argento, godendo della monoposto più veloce del Circus, almeno fino a quando la Ferrari non dimostrerà il contrario. Dal 22 al 25 febbraio prenderà il via la prima delle due sessioni di test precampionato, ma nell’attesa il campione in carica va a spasso per il mondo, per eventi promozionali e viaggi di relax.

In un’intervista alla rivista Harper’s Bazar il 31enne pilota di Stevenage racconta le sue emozioni a bordo di una monoposto: “E’ davvero un viaggio. Sembra di andare alla velocità della luce. Sapete quando si guarda Star Wars e si vede la velocità della navicella spaziale? Ma sei in grado di rallentare con la tua mente, dove si desidera frenare. Questa è la mente di un pilota”. Lewis Hamilton confessa il sogno di un viaggio nello spazio e scherza fantascientificamente… “Ho appena visto ‘Il marziano’. Voglio davvero andare su Marte… Stavo pensando che potrei portare con me una bella ragazza e mettere famiglia lassù”.

Sarà ancora una stagione da prima fila per il driver della Mercedes, nonostante sarà accerchiato dalle Ferrari di Vettel e Raikkonen e dal compagno di squadra Nico Rosberg, desideroso di rivincita. La corsa continua, ma sa che un giorno dovrà dire addio ai Gran Premi di F1: “Ho bisogno di rallentare un po e cercare di godermi un po’ di più la vita, prendere un po’ di tempo per me – ha concluso Lewis Hamilton -. Lo farò a un certo punto”.