F1, Felipe Massa: “Schumacher miglior compagno di squadra”

Felipe Massa
Felipe Massa (© Getty Images)

Felipe Massa, veterano della Formula 1, pensa ai nove compagni di squadra con cui ha condiviso i box, ma fra tutti un pensiero e un ricordo speciale sono riservati a Michael Schumacher, sette volte campione del mondo, con cui ha condiviso la scuderia Ferrari nel 2006.

Il pilota brasiliano ha partecipato a 229 Gran Premi, ma non ha dubbi sul miglior compagno di squadra avuto in 13 stagioni nel Circus. Dei nove compagni di squadra Michael Schumacher è stato quello che ha lasciato un segno più profondo nella sua carriera.

In un’intervista a Sky Sports F1 Felipe Massa, nel ricordare i vari colleghi di team, non ha potuto fare a meno di confessare la sua ‘devozione’ a Schumi: “Quando si parla di compagni di squadra, non dobbiamo dimenticare, naturalmente, Michael. Era un compagno di squadra molo speciale per me. Siamo molto vicini e lo annovero tra i miei amici. Associo un sacco di bei ricordi a lui e mi fa male che lui non ci sia più. Mi manca tanto”.

Il pilota della Williams descrive la peculiarità dell’ex campione tedesco: “Michael è stato sicuramente il migliore accanto al quale mi è stato permesso di guidare, a tutti gli effetti. E’ stato tutt’altro che facile convivere con lui, perché lui è un pilota incredibilmente forte. E se io ero più veloce lui era in grado di essere diverso”.

Ma quando parla dell’ex compagno di team Fernando Alonso il brasiliano associa un brutto ricordo, quello del peggior Gran Premio della sua carriera: “Questo è stato il GP Germania 2010, una gara terribile”, dove dai box della Ferrari gli fu ordinato di lasciare la vittoria al suo compagno perchè era in lotta per il titolo mondiale. Il più bel ricordo di Felipe Massa? La vittoria nel GP del Brasile nel 2006: “E’ stato davvero il momento migliore della mia vita”.