Honda Civic Type-R: il “rodaggio” di Marquez e Pedrosa

Dani Pedrosa e Marc Marquez
Dani Pedrosa e Marc Marquez (© getty images)

 

I due piloti ufficiali del team Honda Repsol in MotoGP, Marc Marquez e Dani Pedrosa, hanno provato insieme a Toni Bou e Tiago Monteiro la Honda Civic Type-R.

La piccola hatchback Honda da 310 CV è stata testata dai quattro spagnoli in patria, in occasione di un evento di presentazione del modello organizzato dallo stesso colosso nipponico, che li ha convocati in qualità di testimonial eccellenti.

 

L’ultima uscita

Marc Marquez e Dani Pedrosa non hanno bisogno di presentazioni ai lettori di Tuttomotoriweb, mentre vale la pena di ricordare che Toni Bou è una leggenda del trial e a sua volta pilota Montesa-Honda sponsorizzato da Repsol e Tiago Monteiro è un altro pilota Honda appena confermato per il campionato automobilistico WTCC.

Quanto all’ultima incarnazione della Honda Civic Type-R, basti dire che è la versione più potente ed esclusiva del celebre modello nipponico. Prodotta in numeri risicatissimi e con disponibilità decisamente ridotte per ogni singolo paese – solo 100 esemplari saranno destinati all’Italia – la Civic Type-R è una vettura che punta soprattutto sulle prestazioni, anche grazie al grintoso motore 4 cilindri 2.0 VTEC turbo da 310CV di potenza a 6.500 giri/min e 400 Nm di coppia tra i 2.500 e i 4.500 giri/min.

Con questi “numeri”, c’è da scommettere che i due ragazzi prodigio della classe regina se la stiano davvero spassando in pista, anche sulle quattro ruote. Lo si evince, tra l’altro, da questo e altri filmati pubblicati su Twitter: vedere per credere.

Per entrambi, inoltre, quella spagnola è una delle ultime uscite “amatoriali” prima dell’effettivo ritorno in pista per gli impegni professionali legati alla prossima stagione. Tra poco più di due settimane avranno inizio i test invernali 2016 della MotoGP a Sepang, e il team nipponico – come ha ricordato appena qualche giorno fa il boss Shuhei Nakamoto – avrà il suo bel da fare per adattare gomme ed elettronica alla RC213V 2016, su cui si appuntano le speranze di un nuovo titolo iridato.