T-21099: un tank “fai-da-te” con la vecchia Lada

(foto da Englishrussia.com)
(foto da Englishrussia.com)

 

L’inverno in Russia, si sa, è particolarmente freddo e “duro” da affrontare – specialmente in alcune zone di quello sterminato paese. Ma con un po’ di ingegno e buona volontà tutto si supera… Come ha fatto un uomo geniale, al secolo Andrei, che si è costruito un tank con pezzi di una vecchia Lada capace di raggiungere una velocità di 65 km/h consumando 16 litri per 100 km.

 

Largo all’inventiva

Quando la neve è la regola, anziché un’eccezione, l’automobilista deve giocoforza aguzzare l’ingegno. Lo sa bene il nostro Andrei: da bravo appassionato delle quattro ruote qual è, nella sua casa di Omsk si è costruito un vero e proprio tank fai da te sfruttando i pezzi e la carrozzeria di una Lada d’antan.

Secondo quanto riporta il sito EnglishRussia.com, l’uomo, notando in un filmato tv la potenza e la facilità con cui i cingolati riescono a percorrere qualsiasi terreno, ha deciso un bel giorno di costruirsene uno per conto proprio. Detto fatto: in quattro e quattr’otto Andrei ha dato vita al suo personalissimo tank, cui ha dato il nome di T-21099.

“Grazie al mio lavoro di meccanico, possiedo molti pezzi vecchi di altre vetture. Ho usato la carrozzeria di una Lada e parti di altre vetture russe come la UAZ e la Gazel, mentre le ruote provengono da alcune vetture Moskvich”, ha raccontato l’uomo.

L’originale vettura è stata realizzata in un mese e mezzo circa: un’ottima tempistica nelle circostanze data. Come accennato, il mezzo può arrivare a una velocità di 65 chilometri orari e i consumi si attestano sui 16 litri ogni 100 chilometri. Un cingolato non proprio economico e performante, ma che consente di superare in modo pratico ed efficace tutte le insidie della guida tra le lande e le steppe russe. Complimenti all’artista!