MotoGP: Valentino Rossi loda gli “attributi” di John McGuinness

Valentino Rossi FP3 Sepang
Valentino Rossi (© getty images)

 

Valentino Rossi s’inchina ancora una volta davanti al talento di John McGuinness, il leggendario pilota britannico del Tourist Trophy, classe 1972, con 44 podi e 23 vittorie sui 60,73 chilometri del Circuito del Mountain dell’Isola di Man. Lo scorso luglio il Campione di Tavullia lo aveva definito un eroe, complimentandosi per come aveva dominato il Senior TT, la gara di chiusura della settimane di sfide sull’Isola di Man, la patria delle corse stradali su due ruote.

Stavolta, invece, le lodi sono arrivate via Twitter. Il Dottore ha infatti postato il video di un giro lanciato di McGuinness all’Isola di Man scrivendo “John McGuinness-full first lap senior TT 2015-2 big balls” evidenziando quindi gli “attributi” del suo collega.

 

Onore al Campione

Valentino Rossi è un grande fan del Tourist Trophy e aveva già incontrato McGuinness nel 2009, quando si esibì sull’Isola di Man. I due si sono incrociati di nuovo quest’estate al Goodwood Festival of Speed.

Vale la pena di ricordare che quest’anno in sella alla Honda ufficiale John McGuinness ha siglato il 23° successo al TT, ormai a un passo dai 26 conquistati da Joey Dunlop, e ha stabilito anche il nuovo primato sui 60,6 chilometri del Mountain Circuit in 17’03”567 alla incredibile media di 213,110 km/h.

Numeri che fanno venire la pelle d’oca anche a un pluricampione affermato come Valentino Rossi che ha sempre mostrato grande ammirazione per l’eroe del TT. E chissà che questo scambio di complimenti post-natalizio via Twitter non possa essere il preludio di un ritorno del Pesarese sull’Isola di Man. Noi di Tuttomotoriweb ce lo auguriamo!