Cezeta 506, lo scooter dell’Est ricorda la Lambretta

Certeza 502
Cezeta 506

Cezeta 506 è il nuovo scooter dell’Europa dell’Est spinto da un motore elettrico da 5.000 watt, con un’autonomia di 200 km circa, una velocità massima di 90 km/h e con batterie ricaricabili in soli 25 minuti. Un modello che farà gola a molti amanti degli scooter dal tipico design retrò che tanto ricorda la Vespa e la Lambretta dei decenni passati.

La nuova Cezeta 506 nasce in Repubblica Ceca grazie al sapiente lavoro dell’imprenditore inglese Neil Smith, che ha realizzato il primo prototipo nel 2012, affiancato da Alex Monestier e Lutz Buennagel. Lo scooter elettrico è formato da un telaio monoscocca, ruote da 12 pollici, sedile in pelle, motore elettrico capace di garantire una velocità massima di 90 km/h e uno scatto da 0 a 60 km/h in 4,5 secondi. Il suo design tra passato e futuro saprà conquistare tanti amanti delle due ruote, come già fatto qualche decennio fa durante il periodo della “guerra fredda”, con modelli che hanno fatto la storia.

Tra gli accessori disponibili un caricabatterie solare a zero emissioni, immobilizer e antifurto satellitare, parabrezza, borse in pelle, trailer, supporto smartphone e le luci LED di sicurezza per il sottoscocca. Inoltre mole funzioni saranno visualizzabili con un’apposita app che consentirà di visualizzare sul proprio telefonino lo stato delle batterie, settare velocità e accelerazione, ascoltare musica tramite bluetooth, trovare la stazione di ricarica più vicina. Il prezzo della Cezeta 506 è di 9.900 euro e sarà prodotta in soli 100 esemplari che saranno messi in vendita tra il 2016 e il 2017.