McLaren 675LT Spider, sold-out per 500 esemplari

McLaren 675LT Spider
McLaren 675LT Spider
In sole due settimane la McLaren 675LT Spider è andata a ruba e i 500 esemplari a tiratura limitata sono già stati assegnati ad altrettanti proprietari. Come successo con la versione Coupè anche la Spider ha fatto registrare il sold-out nonostante il prezzo non accessibile a tutti di circa 400.000 euro.

La McLaren 675LT Spider è una supercar esclusiva ad alte prestazioni ispirata alla 650S seppur con modifiche e aggiornamenti su telaio, aerodinamica e meccanica, con motore biturbo V8 da 3.8 litri, 675 CV e 700 Nm che consente uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi per una velocità massima di 326 km/h secondo quanto dichiarato dalla Casa di Woking. La sportiva britannica presenta una coda allungata, cerchi in lega forgiati a 10 razze da 19″ e 20″ con pneumatici Pirelli P Zero Trofeo R, splitter anteriore, minigonne laterali, doppio terminale di scarico in titanio.

L’esaltazione della sua anima sportiva viene messa in evidenza anche negli interni dove troviamo sedili leggeri a guscio in fibra di carbonio con rivestimenti in pelle, mentre il climatizzatore è un optional per contenere il peso a 1.270 kg, grazie anche alle vetrature più sottili e dal peso contenuto.

Per promuovere la supercar la McLaren ha pensato di rilasciare un video ufficiale dove Bruno Senna, nipote del mitico Ayrton, scende in pista e su un percorso collinare per testare la 675LT Spider. Il 32enne pilota di origine brasiliana spinge la super sportiva ben oltre i limiti di tenuta permettendo così di apprezzare l’equilibrio del telaio della versione Spider anche nelle situazioni più estreme, mentre il corpo vettura scivola in uscita di curva in sbandata controllata.