Volkswagen Golf GTI Clubsport da 290 CV: il lancio a inizio 2016

Volkswagen Golf GTI Clubsport
Volkswagen Golf GTI Clubsport (foto Twitter)

La nuova Volkswagen Golf GTI Clubsport è pronta per sbarcare sul mercato, ormai mancano pochi mesi e finalmente la si potrà acquistare. A inizio 2016 verrà infatti messa ufficialmente in vendita questo modello che celebra i 40 anni della Golf GTI e si presenta come il più perfomante mai creato finora. Sfiderà concorrenti come la Seat Leon Cupra e le nuove Honda Civic Type R e Ford Focus RS. Quest’auto era stata già svelata nel Salone di Francoforte di maggio 2015, ma adesso sono emersi ulteriori dettagli tecnici importanti.

La Volkswagen Golf GTI Clubsport è spinta da un motore quattro cilindri TSI da 2.0 litri in grado di sviluppare la bellezza di 265 Cavalli e 350 Nm di coppia massima, ma entrambi questi valori possono crescere grazie alla funzione di overboost, attivabile con un movimento kick-down dell’acceleratore: così avremo 290 CV e 380 Nm di coppia, seppur temporaneamente. La vettura tedesca raggiunge la velocità massima di 250 km/h ed è in gradi da passare da 0 a 100 km/h in soli 5,9 secondi.

E’ dotata di trazione anteriore che lavora insieme al cambio manuale o all’automatico DSG con funzione Launch Control di serie. La Volkswagen Golf GTI Clubsport possiede inoltre il bloccaggio del differenziale anteriore a regolazione elettronica e il differenziale elettronico a bloccaggio trasversale XDS+ per la dinamica di marcia. E’ presente anche uno sterzo progressivo.

Il telaio del veicolo è di tipo sportivo ribassato di 15 mm con sospensioni McPherson sull’asse anteriore  e sospensioni multilink su quello posteriore. A livello estetico si può evidenziare che la Volkswagen Golf GTI Clubsport è dotata di spoiler posteriore sul tetto e di diffusore, oltre che nuovi cerchi in lega (disponibili sia nella versione da 18 che 19 pollici) con pneumatici 225/40, ciascuno degli esclusivi cerchi forgiati modello Belvedere pesa quasi 3 kg in meno rispetto a un cerchio in lega leggera convenzionale.

All’interno troviamo sedili sportivi con rivestimenti in misto tessuto-Alcantara. E’ previsto di base un sistema d’infotainment Composition Touch con display monocromatico da 5 pollici, ma come optional si può richiedere il sistema Composition Colour con display a colori da 5 pollici o il sistema Composition Media con schermo a colori da 8 pollici. Tra i servizi online disponibili, inoltre, ci sarà il Guide & Inform, per restare aggiornati sul traffico, avere informazioni sulle stazioni di servizio e i parcheggi liberi. Il prezzo della  Volkswagen Golf GTI Clubsport sarà svelato in prossimità del lancio sul mercato.