Monza Rally 2015, Cairoli batte Rossi e Neuville nel Masters’ Show

Tony Cairoli
Tony Cairoli (Getty Images)

A Valentino Rossi non è riuscita la doppietta nel Monza Rally Show 2015. Infatti nella sfida uno contro uno del rettilineo dell’autodromo, denominata Masters Show, è stato Tony Cairoli a imporsi davanti al nove volte campione del Motomondiale, sconfitto in semifinale, e a Thierry Neuville, pilota di rally dato tra i favoriti.

L’otto volte iridato in Motocross sulla sua DS3 WRC si è preso la rivincita dopo il ritiro nell’ultima speciale del rally per una foratura. La sua performance è stata semplicemente straordinaria e la vittoria di questo Master’s Show è sicuramente meritata per i progressi che ha mostrato quest’anno rispetto alle altre due edizioni in cui aveva partecipato. Ci sono miglioramenti di anno in anno e nel 2016 magari potrà anche ambire a trionfare nella competizione generale. Essere riuscito a battere degli ossi duri come Valentino Rossi e Thierry Neuville deve essere per lui una grande soddisfazione.

A vincere rimangono comunque lo spettacolo e il pubblico accorso numeroso anche quest’anno al Monza Rally Show, un appuntamento sempre molto gradito e che diverte sia i piloti che i fans. Siamo sicuri che anche nel 2016 il divertimento non mancherà, così come i protagonisti di alto livello. Complimenti a tutti coloro che hanno partecipato sia in pista che sulle tribune per aver dato vita a una bella manifestazione di sport.