125 4T Primavera, Polini presenta la Vespa del futuro all’Eicma

photo Polini.it
photo Polini.it

Il marchio lombardo Polini stupisce ancora all’Eicma dopo la Vespa Oro 23 carati presentata l’anno scorso. Quest’anno ha messo in bella mostra la Vespa 125 4T Primavera, uno scooter concept che potrebbe anticipare le linee future della amatissima Vespa. Una due ruote che sembra sintetizzare le tante differenti razze, un po’ naked e un po’ custom, un po’ racer e un po’ scooter, forse uno stile sin troppo spregiudicato per i puristi della Vespa.

Del resto Polini doveva pur marchiare questa moto con il suo tipico stile corsaiolo, con nuove soluzioni tecnologiche che la proiettano all’avanguardia, al futuro. Sul sito ufficiale si legge: “Si va dalla forcella anteriore di tipo a parallelogramma con leveraggi ad articolazioni, il sistema di raffreddamento canalizzato/forzato con Air Box per ottimizzare il flusso dell’aria al motore. Questa caratteristica permette di eliminare la ventola di raffreddamento dell’aria forzata. Numerosi interventi sul motore effettuati con la serie dei pezzi speciali Polini. Insomma: la Vespa Future Style di Polini è esclusiva al 110%”.

Il kit gruppo termico Polini è di 171 cmc di cilindrata. L’albero a camme è stato disegnato con un nuovo profilo che aumenta le fasi d’aspirazione e di scarico. Il variatore è maggiorato a 118mm per sfruttare al massimo l’apertura del variatore montato completo di semipuleggia fissa. Inoltre vanta un set molle frizione per trovare il giusto set up della frizione originale”.

L’introduzione della forcella di tipo a parallelogramma evolve il funzionamento di guida “cornering” anche nelle curve. La forcella è composta da due gusci stampati in alluminio ad alta resistenza 7020 con saldatura a sistema continuo, le ruote sono 14 pollici a raggi, il sistema di ventilazione anteriore Air Box canalizzato/forzato con prese d’aria anteriori per ottimizzare i flussi d’aria verso il motore e manubrio caratterizzato dalla doppia regolazione angolare e longitudinale. Permette di essere regolato in larghezza, chiusura e altezza.