Valentino Rossi sul palco dell’Eicma, atmosfera tesa con Jorge Lorenzo

Valentino Rossi Jorge Lorenzo Eicma 2015
photo Facebook

Dalla fine del Mondiale della MotoGp è trascorsa appena una settimana o poco più, ma tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo non c’è ancora nessun disgelo. I due piloti della Movistar Yamaha si sono ritrovati faccia a faccia all’Eicma di Milano, per l’anteprima riservata alla stampa, salendo sul palco dello spazio ‘La Pelota Jaialai’ a Milano per la Yamaha Next Level, la presentazione mondiale alla vigilia di Eicma dei nuovi prodotti della casa di Iwata.

Da parte di Rossi e Lorenzo solo commenti sulle moto da strada e nessun riferimento alle gare, come espressamente chiesto dalla casa nipponica. Il pesarese è stato accolto da un ‘diluvio’ di applausi, mentre il neo campione del mondo è stato salutato nell’indifferenza generale, senza nemmeno essere fischiato.

Nel finale Valentino Rossi è apparso sulla nuova Yamaha XSR900, Jorge Lorenzo in sella alla grintosa MT-10. Tra i due nessuno sguardo o cenno di intesa, segno che la burrasca di Valencia non si è ancora placata. Il pilota di Tavullia ha parlato delle caratteristiche della moto, mentre per qualche istante è comparso un video con alcune scene della stagione MotoGP. Nel finale il pilota maiorchino ha spalancato la mano per ricordare il suo quinto titolo iridato. Tra i due c’è ancora troppo gelo e il prossimo campionato si preannuncia freddo e teso. E pensare che non molto distante da lì era presente anche il ‘terzo incomodo’ Marc Marquez per presentare le novità della Honda…

Tra i due ha provato a ricucire lo strappo Hiroyuki Yanagi, presidente della Yamaha: “Ci sarebbe molto da dire. Di certo non li si possono accusare di non aver dato tutto per la Yamaha: grande dedizione e attaccamento. Si parla di due fuoriclasse che hanno in bacheca 14 titoli del mondo e che quest’anno hanno portato la nostra azienda a vincere la Triple Crown della MotoGp”.