MotoGP, Marc Marquez: “Stagione difficile, dobbiamo imparare per il futuro”

Marc Marquez
Marc Marquez (getty images)

Martedì di prove a Valencia in vista del campionato 2016. I piloti della MotoGP sono ritornati in pista a due giorni di distanza dalla gara che ha messo fine alla stagione, per familiarizzare con le nuove gomme Michelin che dal prossimo anno sostituiranno quelle Bridgestone. E come ormai consuetudine al martedì Marc Marquez scrive ai suoi tifosi sul blog.

“E ‘stata una stagione difficile, in cui abbiamo imparato molte cose per il futuro. Abbiamo iniziato con difficoltà per trovare il set-up della moto e, solo grazie al duro lavoro di HRC e della squadra,abbiamo trasformato questa situazione”, ha scritto il pilota di Cervera.

“Peccato che nelle prime gare questo ci ha veramente penalizzato e se c’è qualcosa che ho imparato per il futuro è che a volte bisogna accontentarsi del risultato. Le cinque cadute che ho avuto nel corso della stagione per tentare di andare più veloce le ho ben impresse in mente. Questo è senza dubbio quello che ci ha impedito di poter lottare per il titolo”.

All’età di 22 anni Marc Marquez ha ancora molto da imparare e non solo dal punto di vista atletico… “Come ho detto è una stagione dove si dovrebbe imparare da questa esperienza ed essere più forte in futuro. In ogni caso alla fine sono molto felice per il grande lavoro che hanno fatto la Honda e i miei meccanici”, ha aggiunto lo spagnolo.

Adesso bisogna già pensare al 2016 per tornare a dare l’assalto al titolo iridato: “Ora abbiamo due giorni di lavoro e siamo consapevoli che sono importanti, proprio perché vogliamo iniziare la stagione 2016 con il piede giusto, completando il funzionamento e lo sviluppo della moto. Vogliamo davvero ripartire da zero – ha concluso il pilota della Honda – e fare un grande anno”.

 

Dani Pedrosa cerca il riscatto nel 2016

Dani Pedrosa a Valencia ha conquistato un altro podio, dopo uno sfortunato avvio di stagione fortemente condizionato dal problema della sindrome compartimentale, che ha richiesto un immediato intervento chirurgico costringendolo a saltare tre GP. “Strano a dirsi, ma… siamo nella stagione 2016!”, ha commentato Pedrosa sul suo blog. Sembra un’esagerazione, ma non è così. In realtà oggi stiamo già provando a Valencia. Ieri abbiamo avuto un giorno di riposo dopo il fine settimana, ma oggi siamo di nuovo al lavoro, e domani un altro giorno”.

A Valencia Dani ha conquistato il suo sesto podio stagionale, il 100° in MotoGP, porpiro davanti ai suoi tifosi: “Nel tratto finale di questa stagione mi sono sentito sempre meglio, gara dopo gara, e ho ottenuto buoni risultati. Credo sinceramente che siamo sulla strada giusta e sono orgoglioso del lavoro fatto con la squadra. I miei sentimenti per la prossima stagione, quindi, sono molto positivi. Dobbiamo progredire in questo senso e credo che avremo un bel 2016, sono convinto di questo”.