MotoGP Valencia, Valentino Rossi: “Giornata positiva, sono veloce e in crescita”

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)

Si è conclusa la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Valencia, atto conclusivo del campionato MotoGP 2015. Per Valentino Rossi una FP1 chiusa al quinto posto e una FP2 in cui invece si è piazzato quarto. Il Dottore sembra in buona forma e non in affanno come avvenuto su altri tracciati nel primo giorni di free practice.

Dopo la sessione sono state queste le parole del nove volte campione nonché leader della classifica piloti: “È stata una giornata positiva, ho iniziato bene, in mattinata la moto è cresciuta e ho staccato tempi molto buoni pure con le gomme usate – riporta La Gazzetta dello Sport -. Nel pomeriggio ho poi provato cose che hanno aiutato, anche se era più caldo. La gomma dura potrebbe essere un’opzione per gara perché io dovrò cercare di andare forte fino alla fine. Sono abbastanza veloce, riesco a guidare bene, ho buon setting, credo di fare comunque una qualifica normale. Le sensazioni? Bene, ma è come se mi tirasse sempre qualcosa qui dietro..”.

Valentino Rossi sembra quindi soddisfatto del feeling con la moto e con la pista, è consapevole di poter ancora fare dei progressi importanti in ottica gara. Però ovviamente sa pure di dover partire per ultimo e ciò lo condizionerà pesantemente, anche a livello psicologico. Il numero 46 della Yamaha dovrà dare il 200% per riuscire a compiere un’impresa che sarebbe leggendaria, una delle più difficili della sua gloriosa carriera. Il pilota sembra un po’ demoralizzato, ci sta, me deve trovare la grinta e la determinazione dei giorni migliori per tentare di raggiungere un traguardo importante come il decimo titolo iridato nel Motomondiale.