MotoGP Valencia, Jorge Lorenzo: “Buon ritmo, sono concentrato al 100%”

Jorge Lorenzo
Jorge Lorenzo (Getty Images)

Jorge Lorenzo ha cominciato molto positivamente le prove libere del Gran Premio di Valencia, l’ultimo di questo campionato MotoGP 2015. Nella sessione mattutina si è piazzato al secondo posto, mentre al pomeriggio ha chiuso in testa. E’ in ottima forma e si candida seriamente per la vittoria. Se dovesse vincere, Valentino Rossi sarebbe costretto ad arrivare secondo per non veder sfumare il decimo titolo mondiale. Comunque adesso è presto per parlare. Vedremo domani cosa succederà intanto.

Il maiorchino al termine della giornata odierna ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “È stato un giorno molto positivo: al mattino ho fatto 2°, ma con gli altri che hanno utilizzato le gomme nuove mentre io avevo quelle usate ed è un bel segnale – riporta La Gazzetta dello Sport. Poi nel pomeriggio ho provato la dura dietro, che ho scartato perché è impossibile da gestire soprattutto nelle curve a destra, e sono andato bene sia con le gomme nuove, sia con quelle vecchie. Ho un buon ritmo ed è un bel segnale. Mi sento concentrato al 100%, ho buttato tutti i pensieri fuori dalla pista e penso a guidare e basta”.

Jorge Lorenzo è soddisfatto dunque e non si fa deconcentrare per quanto avvenuto a Sepang nell’ultimo GP. La sua testa è concentrata unicamente verso l’obiettivo di vincere il titolo e di sconfiggere il rivale Valentino Rossi. La sfida è cominciata e lo spagnolo parte sicuramente avvantaggiato per tanti fattori, su tutti quello che costringe il Dottore a partire ultimo in griglia domenica. Mica da poco…