Marc Marquez: “Le Iene? Evito di guardare gente del genere”

Marc Marquez
Marc Marquez (getty images)

Il servizio de ‘Le Iene’ ha fatto il giro del mondo o, per restare in tema, un giro di pista in tempi record. Alcuni giorni fa gli inviati Stefano Corti e Alessandro Onnis si sono recati a casa di Marc Marquez per consegnargli un ironico trofeo a forma di fallo, per ironizzare su quanto accaduto nel GP di Sepang.

Ma la famiglia dello spagnolo non l’ha presa bene, c’è stata una colluttazione, denunce e contro denunce, fino al video audio mandato in onda da ‘Le Iene’ che ha dimostrato come sono andati realmente i fatti.

Dopo le dichiarazioni tramite comunicati stampa è giunta finalmente l’opinione del pilota di Cervera, che ha commentato il servizio de ‘Le Iene’ in prima persona, a pochi giorni dalla gara di Valencia: “Evito di guardare gente del genere”, ha risposto ai giornalisti, come riportato dal quotidiano spagnolo ‘Marca’.

Prima di lasciare i giornalisti in attesa davanti alla porta della sua casa, il pilota ha ringraziato per i messaggi e il sostegno, ricordando affettuosamente le persone colpite dalle inondazioni dei giorni scorsi. “Grazie per il sostegno e date un saluto a tutte le persone colpite dalle inondazioni “, ha chiosato Marc Marquez.