Sebastian Vettel: “Valentino Rossi non ha sbagliato nulla”

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel (getty images)

L’episodio di Sepang tra Valentino Rossi e Marc Marquez è rimbombato fino a Città del Messico, dove domani prenderà il via il GP di Formula 1. Sebastian Vettel, che dovrà difendere il secondo posto in classifica dall’assalto di Nico Rosberg, difende a spada tratta il campione di Tavullia, autore di una mossa ritenuta azzardata ai danni del campione spagnolo della Honda.

“A Valencia Rossi non ha sbagliato nulla nei confronti di Marquez – ha dichiarato il pilota tedesco della Ferrari a Sky-. Io sto dalla sua parte e spero anzi che riesca a vincere il suo decimo titolo mondiale. Se lo merita, per la carriera e per quanto fatto quest’anno, e credo che a Valencia possa senz’altro farcela… Ha ancora la possibilità di vincere, lui è un combattente, è nella sua natura… Anche se dopo la gara sembrava volesse mollare, io credo che lotterà e darà tutto quello che ha. Conosco Jorge e un pochino Marc, sono dei bravi ragazzi – ha concluso Vettel -, ma credo che Valentino abbia fatto la cosa giusta”.