MotoGP Sepang, Carlo Pernat: “Valentino Rossi ha messo all’angolo Marc Marquez”

Carlo Pernat (Getty Images)
Carlo Pernat (Getty Images)

Il Gran Premio della Malesia si è aperto in maniera effervescente dopo le dichiarazioni di Valentino Rossi nel corso della conferenza stampa. Il campione di Tavullia ha preso in mano le redini del gioco e da autentico mattatore ha parlato senza peli sulla lingua, dicendo a chiare lettere cosa pensava dell’ultima gara a Phillip Island.

Uno sfogo da campione che chiede fair paly nelle ultime due gare o una mossa tattica e mediatica in vista di un round che decreterà forse il vincitore del Mondiale 2015 di MotoGP?

A fare una prima analisi di quanto successo nel giovedì di Sepang ci pensa un guru del Motomondiale, Carlo Pernat, che dalla sua pagina Facebook si complimenta con il Dottore: “Ragazzi miei oggi ho assistito alla più bella conferenza stampa della mia vita. Valentino Rossi ha messo in un angolo Marc Marquez accusandolo di avere fatto il furbo domenica scorsa e di voler aiutare Lorenzo a vincere il mondiale e poi ha parlato benissimo di Andrea Iannone facendoselo alleato, mentre a Lorenzo non ha rivolto parola – ha commentato il manager ligure -. Grandioso in mezz’ora Vale ha messo a posto tutto e che vinca il migliore. Una parola su Iannone è entrato a far parte dei cavalieri della tavola rotonda di re Artù, immaginatevi chi è il re…”.