Honda CBR500R 2016: arriva l’ora del debutto all’EICMA di Milano

Honda CBR500R
Honda CBR500R

La Honda CBR500R ha fatto la sua apparizione nel 2013 e da allora ha avuto un successo non indifferente a livello mondiale. Pochi giorni fa è stato svelato il modello 2016 al Salone della moto di Orlando (USA) ed ora è pronta per il debutto ufficiale in Europa, che avverrà in occasione dell’EICMA di Milano dal 16 al 22 di novembre.

La giapponese dall’anima sportiva è caratterizzata da uno stile racing, come le leve al manubrio regolabili, la colorazione aggressiva e il motore bicilindrico da 471 cc, che la rende agile e pronta alla risposta dell’acceleratore, che con i suoi 48 cavalli di potenza è facile da gestire anche dai centauri alle prime armi o in particolar modo ai giovani con la patente A2 o a coloro che desiderano una moto poco impegnativa.

La Honda CBR500R 2016 tra i vari aggiornamenti prevede il design completamente rinnovato basato sul tema “Aggressive Speed Shape” che ora dispone di un nuovo gruppo ottico sdoppiato full-LED all’anteriore, sul retro monta un codino sempre con luce a LED, la forcella anteriore ora è regolabile con molla di precarico e un serbatoio più largo e capiente, ridisegnato anche il terminale di scarico e la chiave di contatto in stile automobilistico.