MotoGP Phillip Island: un cartello ‘anti-Valentino Rossi’ per Jorge Lorenzo (FOTO)

Jorge Lorenzo
Jorge Lorenzo (Getty Images)

Per Jorge Lorenzo quello del Gran Premio d’Australia sarà un altro week-end da protagonista e già dalla prima giornata di prove libere si è capito che è in forma e pronto a battagliare per vincere. Al momento sembra messo meglio di Valentino Rossi, suo rivale per la conquista del titolo MotoGP 2015 e ancora alla ricerca del feeling migliore con la sua Yamaha.

Il maiorchino ha molta fiducia in sé stesso, nella moto e nel team: “Mi aspetto di poter lottare per la pole, la pista ha meno grip rispetto al 2014, ma il rendimento complessivo è buono – riporta La Gazzetta dello Sport – . Con la gomma nuova nel finale ho fatto un buon giro, ho testato pure le ali per cercare più contatto con la parte frontale visto il gran vento e sono soddisfatto. Fa freddo, la pista qui è molto particolare rispetto alle altre e direi che abbiamo fatto un buon lavoro. Però è solo l’inizio, pure Marquez è molto veloce: io e lui sembriamo messi un po’ meglio di Rossi, ma di poco. Spero che Marc lo sia abbastanza, ma non troppo per starmi pure davanti”.

Jorge Lorenzo punta molto sul fatto che Marc Marquez, e magari anche Daniel Pedrosa, possa stare davanti a Valentino Rossi in gara. Deve recuperare 18 punti nella classifica iridata dal compagno nel box Yamaha. A Philip Island ha buone possibilità di ridurre il gap di qualche punto, ma bisogna attendere la giornata di domani per capire meglio qual è la situazione. Sicuramente ci sarà tanta battaglia in pista, perché tutti i piloti hanno tante motivazioni per fare bene.

Intanto spunta un curioso cartello che la squadra di Jorge Lorenzo ha esposto dal muretto e il cui significato non è chiaro. La segnaletica presente sopra il nome di Valentino Rossi è singolare. Quale sarà la spiegazione?

 

(Photo by solomoto.es)
(Photo by solomoto.es)