Kawasaki Ninja ZX-10R my 2016, dalle piste della Superbike alla strada (VIDEO)

Kawasaki ZX-10R 2016
Kawasaki ZX-10R 2016

Presentata proprio a Barcellona, dove risiede il Team della Superbike, la nuova Kawasaki Ninja ZX-10R, nata dall’esperienza maturata in pista e che l’ha vista vincitrice con Jonathan Rea nella Superbike 2015, è pronta a debuttare il prossimo anno sul mercato.

I piloti del Team, Jonathan Rea e Tom Sykes, hanno contribuito in modo sostanziale allo sviluppo in pista della nuova Kawasaki Ninja ZX-10R, che per certo diventerà un punto di riferimento assoluto nella categoria, non discostandosi troppo dalla versione racing del Team Kawasaki.

La “verdona ” è stata rinnovata in toto, dal telaio al motore agli aggiornamenti elettronici, derivati dal lavoro di squadra di Rea, Sykes e del team Kawasaki, e che per il momento possiamo apprezzare solo esternamente, con un nuovo cupolino più protettivo e la sezione del codino più larga, pur conservando i tratti distintivi delle ultime versioni.

Quello che non si vede è sotto la pelle della nuova Kawasaki Ninja ZX-10R, ovvero l’aggiornamento del motore quadricilindrico in linea con l’alimentazione a doppio iniettore, che ora rispetta la normativa Euro 4 e dispone sempre di 200 cavalli. Questo grazie anche a pistoni forgiati e ad un albero motore con il 20% di inerzia in meno dell’attuale modello, che oltremodo le fa guadagnare potenza ai medi regimi, spingendo fino ai 13.000 giri/minuto. Ma con il kit di potenziamento per la pista, che modifica lo scarico e la centralina elettronica, i cavalli arrivano a 210.

Basata sulla piattaforma inerziale (IMU) a 6 assi, ha anche il controllo di trazione avanzato e tre gradi di intervento, il cambio quickshifter, il launch control, tre mappe motore e l’anti impennata.

Il resto della ciclistica guadagna un impianto frenante Brembo con pinze monoblocco, con gestione della frenata ad alta precisione, la pompa freno radiale con controllo tolleranze ad alta precisione, frizione antisaltellamento rivista e la forcella pressurizzata Showa in stile SBK, e in più ha un cambio estraibile. Per il momento non è dato sapere il prezzo.