Diavel Carbon: la Ducati per provare le emozioni della Superbike

photo dal web
photo dal web

Aspettando EICMA 2015 per presentare le novità del prossimo anno, la Ducati anticipa la sua naked tutta muscoli, la Diavel Carbon 2016 che si potrà già ordinare dal mese di ottobre. Sarà equipaggiata con il motore Testastretta 11° DS di 1.200 cc, che sviluppa la potenza di 162 CV, e presenta una nuova verniciatura “Asphalt Grey” che si integra perfettamente col carbonio a vista, i filetti rossi e la verniciatura “Dark Chrome” del telaio.

Per esaltare ancor di più il carattere maschio della Diavel Carbon sono stati montati esclusivi cerchi neri forgiati Marchesini, con lavorazioni lasciate a vista, collettori di scarico con rivestimento ceramico Zircotec, nuova sella con rivestimento esclusivo e fari e frecce a LED.

Ma la Ducati guarda oltre e ha dotato la nuova Diavel Carbon di “ABS” e del “Ducati Traction Control”, poi il pilota ha la possibilità, con il Riding Mode, di scegliere la marcia che desidera in base a tre modalità: la modalità Urban diminuisce l’esuberanza della Diavel, limitandola a soli 100 cv di potenza, con DTC impostato a livello 5.

In modalità Touring si ha la disponibilità di tutta la cavalleria ma con una curva di potenza morbida e fruibile e il DTC è impostato al livello 4. Infine, con la modalità Sport i 162 cavalli vengono sprigionati con tutta la forza disponibile, con unʼaccelerazione rapidissima: in questa modalità il DTC scende al livello 3 e permette ai centauri di provare le incredibili prestazioni della superbike di Borgo Panigale.

Oltre alla nuova versione, il Diavel continuerà ad essere disponibile nella versione total black Dark Stealth, con serbatoio nero opaco, telaio e cerchi ruota di colore nero.