Moto2: Johann Zarco è Campione del Mondo 2015

Johann Zarco
Johann Zarco (getty images)

Il 25enne Johann Zarco conquista il titolo mondiale di Moto2 ancor prima di affrontare il Gran Premio del Giappone, grazie al forfait dell’inseguitore Tito Rabat che deve rinunciare alla gara, a causa di un infortunio al braccio sinistro rimediato in Spagna alcuni giorni fa. Il campione 2014 ha effettuato otto giri nelle FP1 ma oltre a registrare l’ultimo crono gli è mancata la forza nel braccio e ha deciso di non proseguire l’avventura di Motegi.

“Il campionato è andato e non vale la pena rischiare di avere un’altra caduta e di aggravare il mio infortunio. Sono deluso di non essere in grado di lottare fino alla fine, ma mi congratulo con Johann Zarco per il campionato. Ha lottato senza commettere errori in questa stagione – ha concluso Tito Rabata – e merita di essere campione”.

Il pilota francese ha iniziato la sua cavalcata vincente già nella scorsa stagione, quando si mette in mostra in sella alla modesta Caterham Suter, con quattro podi e sesta posizione finale. Nel 2015 passa al team Ajo Motorsport alla guida di una Kalex Moto2, una moto competitiva che può fargli fare il salto di qualità. E Johann Zarco non perde l’appuntamento con la vittoria iridata.

Dopo l’ottavo posto nella prima gara in Qatar inizia una tabella di marcia impressionante che lo porta sempre sul podio, fatta eccezione per l’ultimo GP di Aragon. Il pilota di Nizza conquista ben sei vittorie sbaragliando la concorrenza e creando un vuoto fra sè e gli altri. Con tre gare di anticipo si laurea matematicamente campione del mondo di Moto2.