MotoGP: in 4mila a Brno per ricordare Marco Simoncelli

Marco Simoncelli (Getty Images)
Marco Simoncelli (Getty Images)

 

Quasi quattromila motociclisti – 3.676 per la precisione – hanno preso parte a una parata di gruppo sul circuito di Brno per ricordare Marco Simoncelli.

Il pilota italiano della MotoGP venne a mancare il 23 ottobre di ormai quattro anni fa. Nonostante le pessime condizioni meteo, il numero di piloti accorsi sul circuito di Brno ha quasi eguagliato quello dello scorso anno. E chissà che nel 2016 non si riesca a sfondare il “muro” delle 3.795 presenze…

 

Una sfilata di moto per il Campione

La colonna di 3.656 moto era capeggiata da numerose celebrità del mondo del motociclismo sportivo: gli attuali piloti del campionato mondiale Karel Abraham e Karel Hanika, il vincitore della leggendaria gara dell’Isola di Man Kamil Holán, la leggenda del motociclismo cecoslovacco Peter Baláž, lo stunt rider Martin Krátký e molti altri. Per completare la parata dalla prima all’ultima moto ci sono voluti ben 45 minuti, tanto il gruppo era lungo e folto.

“L’intera comunità motociclistica si merita un sentito grazie per questo evento – ha dichiarato il direttore esecutivo dell’Automotodrom di Brno Ivana Ulmanová, come riporta MotoGP.com – . E’ incredibile che, nonostante le condizioni meteo, si siano radunate quasi quattromila persone in sella a una moto, in molti casi dopo aver percorso centinaia di kilometri, solo per rendere omaggio a un loro collega”. Un collega speciale, qual era Marco Simoncelli.

La manager ha poi spiegato di apprezzare anche il fatto che eventi commemorativi di questo genere siano stati organizzati anche per altre leggende del motociclismo venute purtroppo a mancare. Dal 2014, in particolare, si sono tenute celebrazioni analoghe in memoria di Shoya Tomizawa, un pilota giapponese morto durante una gara a Misano.