Ducati: in arrivo la nuova 959 Panigale, la 939 Hypermotard e le sue sorelle

photo dal web
photo dal web

Fra poco più di un mese ci sarà la kermesse EICMA 2015 dedicata alle moto e non solo e, in vista dell’attesissimo evento, Ducati ha pubblicato un teaser che mostra le novità che verranno presentate. Ma nel frattempo in America è stato reso noto dal sito specializzato Visordown.com un documento dell’EPA (Environmental Protection Agency), l’agenzia che ha controllato le emissioni delle Volkswagen, che ha svelato  i dati di omologazione di alcuni nuovi modelli di cilindrata inedita: la 959 Panigale, la 939 Hypermotard e la 939 Hyperstrada.

I tre nuovi modelli di Borgo Panigale, omologati in America, dovrebbero far parte dei nove inediti modelli che la Ducati ha promesso di portare all’EICMA a novembre e, in base ai certificati di omologazione, sembrerebbe che la nuova 959 Panigale avrà una cilindrata di 955 cc, mentre la 939 Hypermotard avrà una cilindrata di 937 cc.

La 939 Hypermotard sembra sia disponibile in tre versioni: la 939 Hypermotard classica, la 939 Hypermotard SP e la versione 939 Hyperstrada, almeno da quanto risulta dalle certificazione, e pare che le 939 avranno un importante aggiornamento in termini di potenza e coppia, anche se non si hanno notizie sull’estetica delle nuove moto, ma di certo c’è l’omologazione USA per le emissioni inquinanti che già rispettano la categoria Euro 4.

Delle nove nuove moto ne rimangono solo cinque da confermare, perché la Ducati ha già annunciato che una delle nove sarà la Monster 1200 R e l’altra potrebbe essere un cruiser con trasmissione a cinghia, già vista in alcune foto spia, oltre alla 959 Panigale e la 939 Hypermotard, a meno che non contino anche le altre due versioni della 939, la SP e la Hyperstrada.