Porsche Cayman Black Edition: versione speciale ‘dark’ e con più potenza

 Porsche Cayman Black Edition (fonte worldcarfans)
Porsche Cayman Black Edition

Il marchio Porsche non è nuovo alle versioni Black Edition, come le ultime 911 e Boxster, e adesso ci riprova con la Porsche Cayman, che come si percepisce dal nome avrà una livrea “total black” come pure gli interni che sono in pelle nera. L’unica eccezione sono i cerchi in lega Carrera Classic da 20 pollici e finiture in alluminio per le portiere ed il volante sportivo “Sport Design”, lo stesso montato sulla Porsche 911 Turbo.

La nuova Porsche Cayman Black Edition è allestita sulla versione “base” della attuale gamma Cayman e monta il collaudato 6 cilindri boxer da 275 CV e 290 Nm di coppia massima a 4.500 giri/min, aggiornato nella potenza e nell’elasticità, che consente di scattare da 0 a 100 km/h in 5.7 secondi, raggiungendo una velocità massima di 266 km/h. Sarà abbinato a un cambio manuale a sei rapporti e avrà un consumo a ciclo medio dichiarato di 11,6 km al litro.

Con le dotazioni aggiuntive della Porsche Cayman Black Edition il prezzo aumenterà sensibilmente, di fatto in Germania viene messa in vendita a un prezzo che parte da 59.596 euro, e da 61.932 euro in Italia (dovuto alla differenza IVA), in confronto ai 56 mila della versione attualmente in commercio. Adesso dispone dell’impianto di infotainment Porsche Communication Management (PCM), che viene controllato attraverso un display touchscreen da 7 pollici, dotato di navigatore con hard disk integrato, un sofisticato impianto audio “Sound Package Plus”, il climatizzatore bizona automatico, sedili riscaldabili, del Cruise Control e del Park Assistant.