La Porsche 918 di Paul Bailey sulla folla, 26 feriti a Malta (VIDEO)

(foto Times of Malta)
(foto Times of Malta)

 

Un gravissimo incidente si è verificato ieri pomeriggio al Malta International Airport di Hal Farrug, dove si stava svolgendo il Paqpaqli Ghall-Istrina, un motor show locale di beneficenza con esibizioni in pista di supercar.

Il tycoon britannico Paul Bailey, al volante di una Porsche 918, ha perso il controllo della potente vettura da un milione di euro andandosi a schiantare contro gli spettatori. Il bilancio è di ben 26 feriti, cinque dei quali – tra cui una bambina di 6 anni e il pilota stesso – sono ora ricoverati in condizioni critiche in ospedale, secondo quanto riferiscono le autorità locali.

 

Gli aspetti da chiarire

Lee cause del terribile schianto non sono ancora state chiarite, ma un testimone oculare ha raccontato al Times of Malta che l’auto, capace di raggiungere una velocità massima di 340 km/h, “stava accelerando quando la ruota posteriore è finita sull’erba. Il pilota ha perso il controllo dela vettura, che è finita dritto contro le barriere, dove una numerosa folla stava guardando. Molte persone sono state travolte”.

Paul Bailey, 55 anni, è un famoso collezionista di supercar: lo scorso gennaio era diventato il primo uomo al mondo a completare la “Trinità”, acquistando una Ferrari LaFerrari, una Porsche 918 e una McLaren P1. Un augurio di pronta guarigione a lui e alle altre vittime dell’incidente da parte di tutta la redazione di Tuttomotoriweb!