Superbike: doppietta di Jonathan Rea a Magny-Cours

Jonathan Rea (Getty Images)
Jonathan Rea (Getty Images)

 

La domenica di Superbike a Magny-Cours si chiude con una mitica “doppietta” – l’ennesima di questa stagione 2015 – per Jonathan Rea che, dopo la conquista del primo titolo iridato, fa salire a 14 il conteggio dei suoi successi.

In gara 1 il pilota della Kawasaki aveva duellato praticamente fino alla fine – e in maniera piuttosto accesa – con il compagno di squadra Tom Sykes, mentre la seconda – complice forse, chissà, il sole arrivato sul tracciato francese – lo ha visto cambiare passo nella seconda metà della prova per poi “staccare” tutti gli avversati.

Dietro di lui, Chaz Davies con la sua 1199 Panigale e l’altra ZX-10R di Sykes hanno scritto un altro capitolo della lotta al titolo di vicecampione, con il ducatista che ha recuperato parte dei punti persi nella gara mattutina, riportando il gap a suo favore a 16 lunghezze, approfittando delle difficoltà manifestate nel finale dal rivale a livello di spinning.

Sull’ultimo gradino del podio sale nuovamente Michael van der Mark, che con la sua Honda mette a segno il bis del piazzamento di gara 1. Autore di una bella rimonta nel finale, l’olandese è riuscito a inseguire e scavalcare un Leon Haslam che, scattato dalla pole, si aspettava probabilmente di più.

Sesto posto per Sylvain Guintoli dopo il podio di stamattina, seguito dalla Ducati Althea di Niccolò Canepa – staccato senza particolari problemi nel finale, ma dopo aver battagliato abbastanza a lungo. L’ottavo posto di Jordi Torres, a quasi mezzo minuto, è la riprova delle difficoltà riscontrare oggi dalle RSV4 RF.

A seguire l’italiano Luca Scassa e la Suzuki di Alex Lowes, che chiude la top ten, mentre Matteo Baiocco ne è rimasto fuori per un soffio con la sua Ducati Althea.

 

Classifica Gara1

Pos Pilota Moto Tempo Giri
1 Jonathan Rea Kawasaki ZX-10R 36’29”856 19
2 Tom Sykes Kawasaki ZX-10R 36’34”567 19
3 Sylvain Guintoli Honda CBR1000RR SP 36’44”539 19
4 Michael van der Mark Honda CBR1000RR SP 36’52”628 19
5 Leon Camier MV Agusta 1000 F4 36’59”992 19
6 Chaz Davies Ducati Panigale R 37’01”384 19
7 Matteo Baiocco Ducati Panigale R 37’01”985 19
8 Alex Lowes Suzuki GSX-R 1000 37’08”890 19
9 Leandro Mercado Ducati Panigale R 37’31”252 19
10 Niccolò Canepa Ducati Panigale R 37’37”701 19
11 Gianluca Vizziello Kawasaki ZX-10R 37’39”478 19
12 Jordi Torres Aprilia RSV4 RF 37’46”638 19
13 Luca Scassa Ducati Panigale R 37’49”387 19
14 Ayrton Badovini BMW S1000 RR 37’56”315 19
15 Román Ramos Kawasaki ZX-10R 38’00”116 19
16 Leon Haslam Aprilia RSV4 RF 36’52”455 18
17 Gabor Rizmayer BMW S1000 RR 37’20”646 18
18 Christophe Ponsson Kawasaki ZX-10R 37’26”319 18
19 Alex Phillis Kawasaki ZX-10R 37’34”094 18
20 Imre Tóth BMW S1000 RR 38’30”629 18
21 Markus Reiterberger BMW S1000 RR 37’26”251 17
Paweł Szkopek Yamaha YZF-R1 29’28”129 14
Randy de Puniet Suzuki GSX-R 1000 22’54”482 10
David Salom Kawasaki ZX-10R 12’54”492 5

 

Classifica Gara 2

Pos Pilota Moto Tempo Giri
1 Jonathan Rea Kawasaki ZX-10R 34’40”147 21
2 Chaz Davies Ducati Panigale R 34’42”995 21
3 Tom Sykes Kawasaki ZX-10R 34’46”698 21
4 Michael van der Mark Honda CBR1000RR SP 34’50”349 21
5 Leon Haslam Aprilia RSV4 RF 34’53”068 21
6 Sylvain Guintoli Honda CBR1000RR SP 35’00”032 21
7 Niccolò Canepa Ducati Panigale R 35’04”395 21
8 Jordi Torres Aprilia RSV4 RF 35’07”395 21
9 Luca Scassa Ducati Panigale R 35’09”367 21
10 Alex Lowes Suzuki GSX-R 1000 35’12”946 21
11 Matteo Baiocco Ducati Panigale R 35’17”330 21
12 Leandro Mercado Ducati Panigale R 35’17”494 21
13 Markus Reiterberger BMW S1000 RR 35’23”823 21
14 David Salom Kawasaki ZX-10R 35’26”090 21
15 Leon Camier MV Agusta 1000 F4 35’28”129 21
16 Román Ramos Kawasaki ZX-10R 35’39”810 21
17 Gianluca Vizziello Kawasaki ZX-10R 35’55”307 21
18 Randy de Puniet Suzuki GSX-R 1000 35’55”680 21
19 Christophe Ponsson Kawasaki ZX-10R 36’15”649 21
20 Gabor Rizmayer BMW S1000 RR 34’57”545 20
21 Imre Tóth BMW S1000 RR 35’36”688 20
22 Alex Phillis Kawasaki ZX-10R 36’04”035 19
Ayrton Badovini BMW S1000 RR 16’46”952 10
Paweł Szkopek Yamaha YZF-R1 21’26”144 9