MotoGP, Marc Marquez: “Lorenzo molto veloce, Valentino è sempre al 100%”

Jorge Lorenzo, Valentino Rossi e Marc Marquez
Jorge Lorenzo, Valentino Rossi e Marc Marquez (getty images)

Prima la quinta caduta stagionale al GP di Aragon, poi un infortunio rimediato durante un allenamento in bici, che ha richiesto un intervento chirurgico d’urgenza da parte del solito dott. Mirr a Barcellona. Un finale di campionato da dimenticare per Marc Marquez, campione in carica e vincitore delle ultime due edizioni della Top Class, ma quest’anno sarà meglio archiviarlo e voltare pagina, in vista del 2016, quando il regolamento subirà non poche e radicali modifiche.

Il pilota spagnolo della Repsol Honda sarà regolarmente in pista a Motegi il prossimo 11 ottobre, di certo lotterà per la vittoria, ma ormai è fuori dai giochi per la corsa al Mondiale. Un discorso ormai riservato tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, distanziati di 14 punti in classifica, lasciando presagire una grande ed entusiasmante sfida finale che si protrarrà quasi di certo fino all’ultima tappa a Valencia.

Se si valuta la velocità pura, Jorge Lorenzo è sicuramente un passo avanti, almeno su pista asciutta. Al Motorland di Aragon il maiorchino ha ancora una volta dimostrato la sua superiorità, senza lasciare margini di speranze ai suo inseguitori Dani Pedrosa e Valentino Rossi. Ma quando viene chiesto a Marc Marquez chi dei due piloti Yamaha sia il favorito per il trionfo preferisce non sbilanciarsi e godersi lo spettacolo “da vicino”: “E’ difficile rispondere. Se proprio me lo chiedete, allora direi che Jorge è più veloce. La sua velocità è veramente buona”, ha detto il pilota Honda a Speedweek.com.

D’altra parte Valentino è sempre al cento per cento, nelle due corse prima del circuito aragonese. E’ davvero interessante perché a Motegi, Sepang e Phillip Islanda ci può essere di nuovo una gara bagnata. Questo sarebbe ancora un punto interrogativo. Per quanto riguarda la velocità, direi Jorge, ma in termini di esperienza e di affrontare situazioni diverse – ha concluso Marquez – Valentino è superiore”.