F1, GP Giappone: Hamilton vince, Rosberg dietro, Vettel 3°

Gran Premio del Giappone F1
(getty images)

Dopo la sfortunata gara di Singapore dove è stato costretto al ritiro il leader di classifica Lewis Hamilton conquista l’ottavo trionfo stagionale nel GP del Giappone, sul tracciato di Suzuka. Il pilota della Mercedes compie un ulteriore passo avanti per la vittoria del titolo Mondiale di Formula 1, distaccando Nico Rosberg di oltre 18 secondi.

Buona la prestazione di Sebastian Vettel che sale sul gradino più basso del podio, seguito dal compagno di squadra Kimi Raikkonen: la Ferrari non sarà ancora una monoposto all’altezza delle Frecce d’Argento, ma ancora una volta ha dimostrato di essere a pochi passi dalla vetta e che basterà poco per pensare in grande nel prossimo campionato.

Quinta posizione per Valtteri Bottas (Williams), davanti a Nico Hulkenberg (Force India) e alle Lotus di Romain Grosjean e Pastor Maldonado. A chiudere la Top 10 ci pensano le Toro Rosso di Max Verstappen e Carlos Sainz. 11° Fernando Alonso con una McLaren ancora in affanno.

 

F1 GP Giappone 2015: tempi e ordine di arrivo

1. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:28:06.508
2. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes +18.964
3. GER S.Vettel Ferrari Ferrari +20.850
4. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari +33.768
5. FIN V.Bottas Williams Mercedes +36.746
6. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes +55.559
7. FRA R.Grosjean Lotus Mercedes +72.298
8. VEN P.Maldonado Lotus Mercedes +73.575
9. NET M.Verstappen Toro Rosso Renault +95.315
10. SPA C.Sainz Jr Toro Rosso Renault +1 giro
11. SPA F.Alonso McLaren Honda +1 giro
12. MEX S.Perez Force India Mercedes +1 giro
13. RUS D.Kvyat Red Bull Renault +1 giro
14. SWE M.Ericsson Sauber Ferrari +1 giro
15. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault +1 giro
16. GBR J.Button McLaren Honda +1 giro
17. BRA F.Massa Williams Mercedes +2 Giri
18. USA A.Rossi Marussia Ferrari +2 Giri
19. GBR W.Stevens Marussia Ferrari +3 Giri