MotoGP Aragon, Jorge Lorenzo: “Senza Marquez avrei fatto una grande pole”

Jorge Lorenzo (Getty Images)
Jorge Lorenzo (Getty Images)

 

Anche se le qualifiche MotoGP di oggi ad Aragon hanno messo in evidenza soprattutto il gran passo registrato dal poleman Marc Márquez, non è affatto da sottovalutare la performance di Jorge Lorenzo, secondo e vicinissimo al campione del mondo in carica. Il maiorchino ha infatti mostrato un passo gara non indifferente e si è mimposto a sua volta come uno dei favoriti per la vittoria nella gara di domani.

 

Aspettando la gara

Nonostante non sia riuscito a rovinare la festa al Fenomeno di Cervera, Jorge Lorenzo non sembra affatto deluso del ritmo dimostrato finora. “Sono più che contento per questo tempo, Marquez fa sempre delle magie sul giro singolo quando è in sella – ha dichiarato al termine delle Qualifiche, che gli sono valse il secondo posto a 108 millesimi, come riporta la Gazzetta dello Sport – . Il livello è altissimo, gomme e moto ci aiutano ad andare sempre oltre e la sfida è bellissima”.

“Sono felice – ha aggiunto il fuoriclasse della Yamaha – perché senza Marquez, che è sempre molto esplosivo in qualifica, avrei fatto una grande pole. Ci ho provato a stargli vicino, peccato, ma il tempo sull’1’46” mi rende orgoglioso”.

D’altro canto, di qui a domano tutto può ancora succedere, a Jorge Lorenso sembra puntare proprio sul fattore “sorpresa”. “Su questa pista la Honda è sempre forte, ma in gara vedremo che differenza ci sarà fra le moto per il degrado della gomma posteriore – conclude – . È lì la chiave: capire che succede dopo 10 giri”. A buon intenditor…